Diminuisce la sicurezza sulle strade a Cesenatico


sicurezza sulle strade cesenatico
sicurezza sulle strade cesenatico

Durante lo scorso weekend i Carabinieri di Cesenatico hanno avuto un bel po' di lavoro e hanno fermato una serie di persone sbandate che, a vario titolo, sono state fermate e denunciate. Ovvio che una notizia del genere non provocherebbe alcuna reazione in una grande città come Bologna o come Milano. Ma a Cesenatico questa raffica di denunce in un solo weekend ha provocato un certo scalpore. Questa raffica di denunce ha infatti messo in luce, per l'ennesima volta, come la sicurezza sulle strade a Cesenatico sia notevolmente peggiorata. E non solo per il fatto che molte strade hanno un manto di asfalto particolarmente fatiscente; perché il problema sembra essere proprio radicato nella cultura delle persone che scelgono di venire a Cesenatico o per vivere o per turismo. Noi di Area Sosta Camper Cesenatico ci siamo occupati prevalentemente delle criticità inerenti la sicurezza che riguardano la presenza dei camper a Cesenatico; ma è chiaro che l'illegalità in città sta dilagando con un ritmo veramente impressionante.

sicurezza sulle strade cesenatico
sicurezza sulle strade cesenatico

In particolare, riportano i Carabinieri di Cesenatico, nello scorso fine settimana hanno fermato sul Viale Roma un uomo di mezza età che, dopo essere stato fermato senza patente e avere fornito false generalità, è pure risultato positivo all'alcol test. Un altro uomo di mezza età è stato invece fermato con un coltello in macchina e, visto che non è stato in grado di fornire spiegazioni in merito al possesso del coltello in macchina, è stato denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere. Un ragazzo straniero di 32 anni è stato invece denunciato in quanto immigrato clandestino; mentre un italiano di 22 anni è stato trovato in possesso con diversi grammi di hashish. Insomma, un weekend particolarmente intenso per i Carabinieri che non si aspettavano certo una mole di lavoro così importante per una ridente cittadina della Riviera Romagnola. Purtroppo per noi cesenaticensi, è ormai chiaro che Cesenatico è una città dove chiunque può fare quello che vuole. Ed anzi, più sei pezzente e sbandato e più libertà hai di fare quello che vuoi.

sicurezza sulle strade cesenatico
sicurezza sulle strade cesenatico

Da parte nostra, noi di Area Sosta Camper Cesenatico abbiamo già segnalato molte volte l'assenza di un piano concreto circa la sicurezza in città. Il solo fatto che è impossibile conoscere chi arriva e sosta in camper a Cesenatico è una falla rilevante per la sicurezza della città. Migliaia e migliaia di camperisti arrivano ogni Estate a Cesenatico e non sappiamo se si tratta di persone con precedenti penali, immigrati irregolari e clandestini, oppure persone per bene. E non si tratta di avere pregiudizi contro i camperisti, perché questo è esattamente quanto è previsto per gli ospiti delle strutture alberghiere (che oltretutto pagano anche l'imposta di soggiorno). Spesso e volentieri i camper sono utilizzati dai criminali per avere un nascondiglio sicuro da Polizia e Carabinieri. Non è certo una novità che molti camper vengono utilizzati anche da spacciatori e da papponi, che non possono certo permettersi di essere segnalati ai Carabinieri da alberghi e appartamenti per le vacanze. Ancora, a Cesenatico c'è molta gente che pensa che i camperisti siano turisti come tutti gli altri. Ma non è così! Sono più i problemi che portano rispetto ai vantaggi economici. Se pensiamo che un camperista valga economicamente quanto un ospite di hotel, allora possiamo già chiudere baracca e burattini, perché siamo inevitabilmente destinati alla bancarotta. Purtroppo per noi, è molto difficile che Cesenatico diventi il paradiso delle ragazze nude e che vedremo Kenna James passeggiare per il porto canale di Leonardo da Vinci. La masturbazione rimarrà l'unico elemento di svago per gli abitanti di cesenatico e non ci sarà certo possibile sperare di incontrare delle belle donne nude in spiaggia, magari anche con la fica stretta.